Ciao Gigi, per sempre nei cuori di tutti noi

0
29

Nato a Roma nel 1940, Proietti ha studiato giurisprudenza prima di intraprendere una lunga carriera di successo in teatro, cinema, musica e televisione nei primi anni ’60. Celebrato per il suo talento di narratore e per la sua capacità di far ridere, il grandissimo Gigi è considerato uno dei massimi esponenti della storia del teatro italiano.

Con #GigiProietti non se ne va solo uno dei volti più amati dal pubblico, ma anche uno straordinario protagonista della nostra cultura. Oggi ci lascia un genio dello spettacolo che ha saputo divertire e commuovere milioni di italiani. La sua scomparsa addolora tutto il Paese.” Cosi lo ha salutato il presidente Conte su twitter.
Ha presentato numerosi programmi televisivi in ​​Italia ed è ricordato nel mondo del cinema per aver interpretato il personaggio Mandrake nel film cult del 1976 Febbre da cavalloNegli anni ’90 ottiene un grande successo con la serie televisiva  Il maresciallo Rocca , nella quale interpreta il ruolo da protagonista, con l’episodio finale che attira quasi 16 milioni di spettatori.

I funerali ieri in una Roma …”quasi irreale, silenziosa e senza traffico, quella che  accoglie l’ultimo viaggio di Gigi Proietti, il grande mattatore, scomparso lunedì a 80 anni, proprio nel giorno del suo compleanno.
Lascia le figlie Carlotta e Susanna la compagna di una vita Sagitta Alter.

Ciao Gigi, per sempre nei cuori di tutti noi.

Comments are closed.