Violenta folla pro-Trump prende d’assalto il Campidoglio degli Stati Uniti. Le immagini

0
394

Una giornata iniziata a Washington con migliaia di sostenitori del presidente Trump che hanno visto mercoledì  6 gennaio come ultima presa di posizione pro Trump perché il Congresso avrebbe certificato che il presidente eletto Joe Biden ha vinto le elezioni.

Il presidente Trump ha detto a una folla fuori dalla Casa Bianca che non avrebbero mai dovuto accettare la sconfitta, cosi centinaia di suoi sostenitori hanno preso d’assalto il Campidoglio degli Stati Uniti in quello che equivaleva a un tentativo di colpo di stato che speravano avrebbe ribaltato le elezioni perse.

Una scena violenta – in gran parte incitata dal linguaggio incendiario del presidente che non accetta la legittima sconfitta – come nessun’altra nella storia americana moderna. La folla è stata in grado di violare la sicurezza ed entrare con successo nell’edificio, superando i blocchi e arrivando armati fino alle aule dove si riuniscono la Camera e il Senato

Cosa è successo in breve:

  1. I sostenitori armati del presidente Trump hanno preso d’assalto il Campidoglio e hanno costretto un blocco della seduta plenaria per certificare la vittoria di J.Biden
  2. I manifestanti hanno rotto le finestre e si sono scontrati con la polizia, una persona è stata uccisa a colpi di arma da fuoco
  3. La violenza ha fermato il dibattito sulla vittoria elettorale di Joe Biden, ma il Congresso si è riunito alle 20 ore americane ( h 1:00 in Italia)
  4. Alcuni repubblicani stavano cercando di ribaltare i risultati in alcuni stati ma non hanno un sostegno sufficiente
  5. Trump ha invitato i suoi violenti sostenitori a tornare a casa, ribadendo la falsa affermazione che le elezioni sono state rubate
  6. Twitter blocca l’account di Trump dopo diversi tweet riguardo i risultati delle elezioni che sembravano incitare alla violenza. Twitter ha anche affermato che sospenderebbe permanentemente l’account di Trump qualora continuasse a violare le  politiche contro minacce violente e disinformazione elettorale.

Le immagini

 
Un manifestante porta la bandiera confederata nel Campidoglio degli Stati Uniti
Un manifestante porta la bandiera confederata dopo aver violato la sicurezza del Campidoglio degli Stati Uniti 
I manifestanti pro-Trump irrompono nel Campidoglio degli Stati Uniti
I manifestanti che indossano merci pro-Trump scattano fotografie all’interno dell’edificio
Un manifestante trasporta un piedistallo da una stanza del Campidoglio degli Stati Uniti
Un manifestante è visto trasportare un piedistallo da una stanza del Campidoglio degli Stati Uniti 
La polizia del Campidoglio punta le pistole contro un manifestante dall'interno della camera del Senato
Gli agenti di polizia del Campidoglio puntano le pistole contro un manifestante dall’interno della camera del Senato 
Un manifestante è appeso al muro della camera del Senato degli Stati Uniti
Un manifestante salta su un balcone per raggiungere l’aula del Senato 
I legislatori e il personale degli Stati Uniti indossano indumenti protettivi durante le proteste all'interno del Campidoglio
I legislatori e il personale del Campidoglio indossano maschere antigas protettive durante l’assedio 
Un manifestante porta una bandiera con la scritta "Trump è il mio presidente"
Una bandiera con la scritta “Trump è il mio presidente” è sventolata da un manifestante 
Un sostenitore del presidente degli Stati Uniti Donald Trump siede alla scrivania del presidente della Camera degli Stati Uniti Nancy Pelosi
Dopo essersi seduto alla scrivania della presidente della Camera degli Stati Uniti Nancy Pelosi, un manifestante lascia un messaggio con la scritta “non ci tireremo indietro” 
La polizia del Campidoglio trattiene i manifestanti all'interno dell'edificio
Diversi manifestanti sono stati arrestati dalla polizia pesantemente armata 
I manifestanti pro-Trump irrompono nel Campidoglio degli Stati Uniti
I manifestanti parlano con la polizia e altro personale del Campidoglio durante una situazione di tensione all’interno 
Un ufficiale di polizia del Campidoglio degli Stati Uniti spara uno spray al peperoncino a un manifestante che tenta di entrare nel Campidoglio
Un ufficiale di polizia del Campidoglio degli Stati Uniti spara uno spray al peperoncino a un manifestante che entra nell’edificio attraverso una finestra rotta 
Sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald J. Trump nella rotonda del Campidoglio dopo aver violato la sicurezza
Decine di manifestanti festeggiano dopo aver raggiunto la rotonda centrale del Campidoglio 
I sostenitori di Trump posano per le foto sul palco del Senato
I sostenitori di Trump posano per le foto sul palco del Senato 
Un sostenitore di Trump indossa la pittura per il viso durante una protesta a Washington, DC
Alcuni dei manifestanti indossano pitture per il viso e costumi
Leigh Ann Luck vestita come la Statua della Libertà grida mentre i sostenitori del presidente Donald Trump si riuniscono vicino al Campidoglio di Washington
Un sostenitore di Trump è visto vestito come la Statua della Libertà 
Il presidente eletto Joe Biden parla durante le proteste a Washington
Il presidente eletto Joe Biden dice al presidente Donald Trump di “farsi avanti” in risposta alle proteste 
Twitter segnala la risposta di Donald J. Trump alle proteste come un "rischio di violenza"
Twitter descrive la risposta del presidente Trump alle proteste come un “rischio di violenza” 
I sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump protestano fuori dal Campidoglio
In precedenza, i sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump si sono riuniti fuori dal Campidoglio

 

Le immagini sono coperte da copyright REUTERS

Comments are closed.